Riparazione caldaie Milano? Affidati ai professionisti di Interventi24.it Siamo a tua completa disposizione per risolvere qualsiasi guasto di caldaie, boiler, scaldabagni.

La Riparazione Caldaie è un’attività delicata, da delegare a tecnici qualificati come ad esempio un Pronto intervento idraulico Milano che ha tutte le carte in regola per svolgerla nella maniera migliore. Cincischiare, perdere tempo, nella speranza che il problema si risolva da solo significa partire già sconfitti (non dire che non ti avevamo avvertito).

È essenziale intervenire in tempi rapidi, soprattutto durante l’inverno, quando docce fredde o impianti di riscaldamento malfunzionanti mettono i brividi… letteralmente!

caldaie scaldabagni boiler

Riparazione caldaie Milano

Spesso la Riparazione Caldaie Milano viene richiesta per la loro mancata accensione. Vuoi sapere qual è la ragione? Ci spiace, ma è dura dirla così su piedi, anzi impossibile senza dapprima aver verificato il sistema: una risposta univoca non esiste. A grandi linee, possono riscontrare criticità i seguenti elementi:

  • Gas di scarico: purtroppo, con il passare del tempo riescono a provocare usura e far scattare il blocco di sicurezza, anche se non c’è nessun allarme. Inoltre, lo scarico viene talvolta intasato da polveri, foglie, uccelli e nidi. Le caldaie di ultima generazione sono munite di sonda per tenere monitorata la temperatura. In siffatte circostanze, rimangono bloccate finché uno specialista non si preoccupa di cambiare la sonda.
  • Blocco di sicurezza: la Riparazione Caldaie potrebbe rendersi necessaria pure a causa di anomalie rilevate da altri dispositivi. Se così fosse, ogni impianto ha il proprio codice di segnalazione delle difformità sul display; affinché non vengano commesse azioni affrettate è bene chiamare un esperto.
  • Scheda elettrica: è il cuore pulsante, la componente abilitata a gestire tutte le funzioni principali nei modelli di recente uscita. Qualora subisca danni, l’intero meccanismo può arrestarsi. In alcuni casi, il problema dipende da un fusibile bruciato. Questo quando va di lusso…
  • Combustione: se il bruciatore si intasa o manca l’energia elettrica, atta a fornire la scintilla che produce la fiamma, il gas può smettere di bruciarsi;
  • Scambiatore: ha il compito di scaldare l’acqua poi incanalata verso i sanitari o i termosifoni. Talvolta il calcare o la ruggine finiscono per impedirne il regolare afflusso.

Allora cosa fare?

Una delle peggiori complicazioni consiste nella perdita d’acqua. Anche se si tratta di piccole gocce, è comunque opportuno non prendere il disguido tanto alla leggera, perché è sempre segnale di qualcosa che non va. Anche se, in un primo momento, si tratta magari di un lieve difetto è fondamentale muoversi rapidamente, onde evitare di lasciare insorgere problemi più gravi. Il primo passo da compiere è accertare la corretta pressione della caldaia, che deve costantemente aggirarsi attorno a 1,5 bar, o perlomeno fra 0,8 e 1,5 bar. Il controllo della pressione differisce a seconda della caldaia:

  • Se sono vecchie fa fede il manometro
  • Se sono moderne va prestato occhio al display, indicante il valore in forma numerica

A parta la pressione, molteplici altri aspetti meritano di essere presi in considerazione quando si tratta di Riparazione Caldaie Milano. Dalla caldaia stessa derivano a volte termosifoni incapaci di assolvere allo scopo prestabilito. Specialmente nella fredda stagione è un bel guaio nel momento in cui i termosifoni non si scaldano. Se i parametri sono impostati nel modo corretto, e i caloriferi rimangono ugualmente freddi, il disagio può essere frutto di varie cause:

  • Termosifone sporco: con la sporcizia l’acqua fatica a girare bene. Al sopraggiungere dell’autunno si consiglia di sottoporre il termosifone alla manutenzione ordinaria. Mettendo il caso che ci sia sporcizia interna, allora bisogna spurgarlo: se non hai competenze specifiche difficilmente te ne saprai occupare; ti converrà perciò chiamare un tecnico specializzato.
  • Bolle d’aria: nello sfiato del termosifone si possono venire a creare fastidiose bolle d’aria e di conseguenza il calorifero spegnersi.
  • Pressione bassa:se le precedenti soluzioni non vanno bene, il problema potrebbe consistere nella già menzionata pressione troppo bassa (o troppo alta ) della caldaia. Non hai esperienza? Non improvvisarti maestro. Primo perché nessuno ci nasce e secondo per i danni che potresti ulteriormente arrecare all’impianto. I tecnici specializzati in Riparazione Caldaie sono la risposta.

Perchè scegliere Interventi24.it per risolvere un problema di caldaia.

Ora permettici di dirti chi siamo e perché facciamo al caso tuo. Interventi24 è una realtà specializzata in diverse mansioni, compresa la Riparazione Caldaie MIlano.

Nel nostro team opera, infatti, gente esperta, consapevole di come svolgere con qualità il proprio compito. Qui non c’è spazio per gli imbonitori, tanto bravi a promettere quanto pronti poi a rimangiarsi la parola data. La tua soddisfazione è il nostro obiettivo primario, e non potrebbe essere altrimenti.

Perciò se hai dei problemi con la tua caldaia non esitare a contattarci: siamo disponibili 24 ore su 24, sette giorni su sette (inclusi, dunque, pure i festivi).

Siamo a vostra disposizione per:

Call Now ButtonCHIAMA ORA